A. De La Sale 1420 – Biblioteca Nazionale Parigi

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

… Sappiate che io non vado dalla Sibilla per nessun fine disonesto e malvagio, o per commettere nessun fallo o peccato: ma mi vi reco per aver mezzo da essa di ritrovare la mia prosapia …

Sappi che io, finora non ho trascurato nulla, ed ho viaggiato per mondo, visitando l’Asia, l’Africa, la Barberia, l’Indie e vidi Costantinopoli visitando perfino gli alberi del sole e della luna.

Da tutte le mie ricerche è scaturito che io debba condurmi presso questa fata, essendo essa l’unica che possa pormi sulla traccia di quello che tanto ardentemente vado cercando.

“Guerin detto il Meschino”
Andrea Da Barberino, 1390